Piccillato molisano
0

PICCILLATO MOLISANO
dolci pasquali molisani

INGREDIENTI
Per la pasta:
1kg di farina tipo 00
tre uova intere
tre cucchiai di zucchero
250 ml di vino bianco
250 ml di olio extravergine di oliva
una bustina di lievito e un pizzico di sale

Per il ripieno:
400 ml di mosto cotto d’uva
un vasetto di marmellata d’uva
50 g di mandorle tritate
buccia di arancia grattugiata
una presa di liquore d’anice
mollica di pane raffermo q.b.

Per il ripieno, versate la marmellata in un tegame, aggiungete le mandorle tritate finemente, la buccia grattugiata e la mollica di pane sbriciolata. Amalgamate il mosto cotto e la marmellata d’uva, fino ad ottenere un composto morbido, ma consistente.

Preparate ora la sfoglia: versate la farina sulla spianatoia a fontana; nell’incavo battete le uova con lo zucchero e una “presa” d’anice. Incorporate tutti gli ingredienti e lavorate l’impasto aggiungendo quel tanto di vino necessario ad ottenere un composto consistente. Stendete il panetto sulla spianatoia con il matterello infarinato in una sfoglia abbastanza sostenuta e sottile e tagliatela a rettangoli. Farcite ogni rettangolo con un po’ di ripieno, ripiegatelo su se stesso, saldate i bordi con i rebbi di una forchetta e dategli la forma di un “colletto”.

Quando avrete terminato pennellate i “Piccillati” con un uovo battuto, spolverizzateli di zucchero e, dopo averli disposti su una teglia unta, infornateli in forno preriscaldato, a 180°, per circa 30 minuti.

Leave a Comment

0

TOP

X